OneGeology Kids banner To be the provider of geoscience data globally Navigation
Main content
Bottom links

1G Kids


La sabbia

La sabbia deriva dalle rocce Larry che sono state frantumate da un fenomeno di alterazione chiamato meteorizzazione. Alcune rocce vengono trasformate in sabbie direttamente nel deserto, metri altri granelli di sabbia vengono trasportati dal vento per centinaia di chilometri prima di arrivare in un deserto.

Giorni molto caldi e notti molto fredde fanno espandere e contrarre le rocce così che le fratture naturali nella roccia si ingrandiscono gradualmente fino a che piccoli pezzi si staccano e grossi blocchi vengono rotti in parti sempre più piccole.

Nel tempo, i grani di sabbia del deserto diventano sempre più arrotondati e levigati: sono stati sabbiati. Il colore arancione deriva dall'ossidazione dei minerali di ferro, in origine la sabbia è bianca o trasparente.

Questi sono granelli di sabbia provenienti da un deserto. Sono arrotondati e levigati a forza di essere trasportati dal vento e il colore rosso è dovuto all'ossidazione del ferro. © Abigail Burt

 

« Indietro Gordon Ghiacciaio