OneGeology Kids banner To be the provider of geoscience data globally Navigation
Main content
Bottom links

1G Kids


Vera Vulcano

I vulcani

FireCiao! Il mio nome è Vera e vorrei parlarti un po' dei vulcani. Il nome deriva da Vulcano, il dio romano del fuoco!

 

Un vulcano si forma quando roccia fusa, cenere e gas fuoriescono attraverso un'apertura nella superficie terrestre. La roccia fusa e la cenere solidificano man mano che raffreddano, formando la tipica forma del vulcano che vediamo qui.

Quando un vulcano erutta, fa fuoriuscire la lava che scende lungo le pareti del vulcano. Cenere caldissima e gas vengono espulsi in aria. Se vulcani coperti di neve e ghiaccio eruttano, neve e ghiaccio fusi si mescolano con il fango e la cenere vulcanica e scorrono giù dalla montagna. Questi flussi vulcanici si chiamano lahars.


Karta vulkana

I vulcani sono fatti di rocce chiamate rocce ignee estrusive Larry. Queste sono indicate nelle mappe geologiche Manuel con colori accesi, come questo.

Rocce ignee effusive

  1. Lava
  2. Plug vulcanico
  3. Arenari
  4. Argillite


La mappa di OneGeology mostra l'Etna in Sicilia, che è indicato con una X. Il colore arancione sulla mappa indica le rocce e la lava del vulcano.

Mappa.



I vulcani sono classificati come attivi, dormienti o estinti. I vulcani attivi potrebbero eruttare in qualunque momento, quelli dormienti hanno eruttato in passato ma non recentemente, e quelli estinti è improbabile che eruttino di nuovo.


Approfondimento

I vulcani possono produrre diversi tipi di lava. Un tipo è fluido e scorre lungo il pendio; ha una tessitura liscia, simile a corde, increspata. Questa si chiama lava Pahoehoe.

Alcuni vulcani possono essere esplosivi e produrre gas molto caldi e una lava dalla tessitura molto più spessa, ruvida e coriacea. Questa si chiama lava Aa.

La lava che erutta sottacqua si chiama lava a cuscini perché prende la forma di cuscini, su cui comunque non sarebbe molto comodo dormire!


Anello di fuoco orientale Anello di fuoco ovest

La superficie della Terra è costituita da diverse placche tettoniche che sono in costante movimento, anche se estremamente lento. Dove le placche tettoniche vengono spinte una contro l'altra, parte della crosta terrestre viene spinta verso l'interno della Terra nel mantello dove fonde per poi risalire di nuovo in superficie e formare i vulcani. Una vasta area della Terra dove questo si verifica si chiama l'anello di fuoco del Pacifico che è indicato in questi globi terrestri.


Eruzione sottomarina di lava a cuscino.
Mid Atlantic Ridge

Dove le placche tettoniche vengono separate l'una dall'altra, l'apertura che si crea nella crosta terrestre permette la fuoriuscita di roccia fusa, che forma vulcani. Un'area dove questo si verifica sulla Terra si chiama la Dorsale Oceanica Atlantica che è mostrata su questo globo terrestre.


I vulcani si possono anche formare in aree dove c'è un hotspot nel mantello. Questa è una zona caldissima di roccia fusa (detta pennacchio) che causa l'assottigliamento della crosta terrestre e permette alla roccia fusa di fuoriuscire in superficie. Il movimento delle placche tettoniche fa sì che i vulcani formino una traccia lungo la superficie terrestre. Un esempio di questo processo sono le isole Hawaii come puoi vedere in questa mappa.

Right arrow



Partecipa:

Vivi vicino a un vulcano? Raccontaci come questo influisce sulla tua vita e come ti fa sentire usando il nostro modulo online..