OneGeology Kids banner To be the provider of geoscience data globally Navigation
Main content
Bottom links

1G Kids


Fiumi meandriformi

I fiumi che scorrono lungo pendii poco inclinati iniziano a piegarsi avanti e indietro nel territorio: queste divagazioni vengono chiamate meandri.

I fiumi meandriformi erodono il sedimento Larry nella porzione esterna di ogni meandro e lo depositano nella parte interna della piega successiva. Questo è il motivo per cui i meandri diventano sempre più grandi nel tempo.

Una barra di sabbia dalla forma appuntita si è formata nella parte interna della piega di un meandro, mentre la parte esterna nel meandro viene erosa. Vicino a Ushuaia, Terra del Fuoco, Argentina. © Abigail Burt

I canali di un fiume meandriforme sono asimmetrici. La parte più profonda del canale si trova verso l`esterno di ogni piega. L'acqua William scorre più velocemente in queste sezioni profonde e erode il materiale che si trova sull`argine. Sul lato opposto, parte la parte interna della piega è meno profonda e l`acqua scorre più lentamente: l`acqua lenta quindi non riesce a trasportare molti sedimenti e deposita il suo carico in una serie di barre di sabbia dalla forma allungata.

Diagramma di un fiume in sezione
Clicca per ingrandire e vedere la legenda.

  1. Il fiume erode l`argine esterno di un meandro
  2. Il fiume deposita sedimenti nell`argine interno del meandro
  3. Erosione
  4. Deposizione

Una lanca si forma quando un meandro cresce così tanto da unirsi con il meandro successivo. Quando le pieghe di due meandri si uniscono il flusso d'acqua si riduce e i sedimenti cominciano ad accumularsi. Nel tempo i laghi lanca si riempiono di sedimenti fino a scomparire. Il punto dove due meandri si intersecano si chiama taglio del meandro.

Mappa statica.

Una lanca (la 'C' rovesciata nel centro della figura) tra due pieghe di meandro. Nel fiume Brokenhead, a Beausejour, Manitoba, Canada. © Richard Burt

La zona bassa ai lati di un fiume si chiama piana alluvionale. La piana alluvionale si riempie d`acqua quando il fiume straripa superando i suoi argini, cosa che spesso succede in primavera o durante periodi di piogge eccezionali. Dei sedimenti vengono depositati nella piana ad ogni alluvione, è il fango che si deposita a rendere il suolo fertile per l`agricoltura.

Piana alluvionale, a Lochmaben, Cumbria, Regno Unito.

 

« Indietro Gordon Ghiacciaio