OneGeology Kids banner To be the provider of geoscience data globally Navigation
Main content
Bottom links

1G Kids


Movimenti di massa

Movimenti di massa. © Abigail Burt A causa della gravità, alcune porzioni di colline e pendii scivolano verso valle. Questi fenomeni vengono chiamati movimenti di massa.

La relazione tra velocità e umidità nei diversi tipi di movimenti di massa.

  1. VELOCE
  2. LENTO
  3. ASCIUTTO
  4. BAGNATO
  1. Creep
  2. Scivolamento (frana)
  3. Caduta
  4. Flusso

I movimenti di massa possono essere molto pericolosi perché possono avvenire molto velocemente e interessare interi versanti.

A volte un movimento di massa franando crea una diga in un fiume e un lago dietro la diga. Se la diga cede, l`acqua del lago fluisce verso valle provocando allagamenti disastrosi.

Questa diga è stata formata da una frana. Penicuik, Regno Unito.

I fiumi Gordon possono erodere la base di un pendio e causare un movimento di massa. Piogge intense e terremoti Eddy Terremoti possono anche scatenare movimenti di massa.

Il fiume ha eroso la base di un pendio causando un movimento di massa.  Vicino a Moffat, Scozia. © Richard Burt

I depositi dei movimenti di massa sono evidenziati in verde nella mappa geologica di superficie delle Isole Falkland.

Mappa statica.


Le mappe geologiche Manuel possono indicare la probabilità che accada un movimento di massa. Nella mappa di pericolosità delle frane di Loughborough, nel Regno Unito, le aree mostrate con colori scuri hanno più probabilità di avere frane delle aree in colori chiari.

Mappa statica.



Tipi di movimenti di massa

I movimenti di massa si possono dividere in quattro classi principali: crolli, scivolamenti, creeps e colate. Le classi sono divise in base a quanto velocemente la roccia Larry e il sedimento Larry si muove e quanta acqua William c'è.

Pendii ripidi e instabili hanno più probabilità di avere movimenti di massa che li ingentiliscono e rendono più stabili.

Crolli e ribaltamenti avviengono quando rocce o altri sedimenti si staccano dal pendio, cadono nel vuoto e atterrano alla sua base.

Crolli di roccia nelle falesie di Hunstanton, a Norfolk, Inghilterra. © Richard Burt

Le colate sono un miscuglio di acqua, roccia e sedimento e si muovono molto velocemente. Grandi colate possono seppellire interi villaggi, mentre piccole colate possono interrompere strade.

Le colate sono miscugli di acqua, roccia e sedimento, come succede a Lochearnhead, nelle Highland scozzesi, Regno Unito.

Alcuni vulcani Vera sono coperti di neve e ghiaccio e se eruttano, una colata di neve e ghiaccio sciolti, e mescolati a fango e ceneri vulcaniche scorre lungo la montagna. Le colate vulcaniche sono chiamate lahars.

Una frana di scivolamento avviene quando una porzione di suolo o roccia improvvisamente si stacca e si muove verso valle. Il materiale si muove come un'unica massa lungo la zona di scivolamento, che solitamente è formata da sedimenti bagnati.

Frana di Holbeck Hall, a Scarborough, nello Yorkshire del Nord nel Giugno 1993.

Il creep è un movimento di massa molto lento che si sviluppa per anni o perfino secoli. Non si riesce a vedere il creep in azione, ma steccati, pali inclinati e muretti rotti indicano dove ha avuto luogo.

Il creep del suolo ha causato il movimento di questa staccionata.

 

« Indietro Gordon Ghiacciaio