OneGeology Kids banner To be the provider of geoscience data globally Navigation
Main content
Bottom links

1G Kids


Rocce metamorfiche

Le rocce metamorfiche si formano o per riscaldamento o per compressione della crosta terrestre. Spesso si trovano nelle montagne. Un esempio è l'ardesia, che in origine era un fango nero deposto sul fondo del mare o di un lago. Qualche volta l'ardesia può contenere fossili Andreas, ma questi sono spesso deformati. Altre comuni rocce metamorfiche sono il marmo, lo gneiss, lo scisto.

Ingrandimento di una sottile sezione di una roccia metamorfica.


Approfondimento

Una roccia metamorfica è il risultato della trasformazione di una roccia pre-esistente. La roccia originale è soggetta a calore e pressione molto intensi che causano cambiamenti fisici e/o chimici. Esempi di questi tipi di rocce includono il marmo, l'ardesia, lo gneiss, lo scisto.

Le rocce metamorfiche possono si formano a causa di alte pressioni interne alla Terra, di processi tettonici come la collisione continentale o quando sono riscaldate dall'intrusione di una roccia fusa molto calda che si chiama magma e proviene dall'interno della Terra.

La costa del Brasile è costituita da rocce metamorfiche che sono indicate da strisce sulla mappa.

Mappa statica.


 

« Indietro Larry